Senza categoria

LA TORTA MIMOSA

MIMOSA5
Torta mimosa

Un dolce creativo, nato per celebrare la festa della donna , oggi potete davvero trovarne tantissime versioni. Personalmente ne ho realizzata una all’ananas, in versione senza glutine e senza proteine del latte, ma veramente gustosa.

Una torta con pan di Spagna senza glutine realizzato con farina di riso e amido di mais, farcita con una crema di ananas e ricoperta con panna interamente vegetale. Ammetto che il pan di Spagna non sempre è facile da realizzare, perchè se non si montano correttamente le uova l’impasto in cottura si ammasserà. Tuttavia potete ovviare al problema aggiungendo un cucchiaino di lievito per dolci e sarete sicuramente più tranquilli.  Clicca qui o sulla foto per vedere la ricetta!

Un’altra cosa da tenere presente quando si fanno questo tipo di torte è il tempo necessario al riposo del dolce, che andrebbe preparato il giorno prima della consumazione, per permettere al pan di Spagna di assorbire bene tutti i profumi e gli aromi della bagna e delle creme.

Importantissimo è come sempre l’amore e la dedizione che impiegherete per realizzare qualsiasi vostro dolce, quasi come fosse un rituale da consacrare ogni volta. Sarò sicuramente esagerata agli occhi di qualcuno che legge queste parole, ma provate e mi darete ragione. Non cucinate lasciandovi contaminare da pensieri negativi, liberatevi e immergetevi nel piacere della creazione e non scoraggiatevi mai se il risultato le prime volte non corrisponde proprio alle vostre aspettative 🙂

Vi ricordo che gli ingredienti che utilizzo li potete trovare nei negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine, oppure online ai seguenti indirizzi:
www.tibiona.it
www.produzioneintegratori.it

La panna interamente vegetale si può trovare tranquillamente nei supermercati, ma per avere un idea di quale utilizzare guardate il sito qui sotto dei prodotti interamente a base di soia. Ovviamente ne esistono di tante marche, ma fate sempre attenzione agli ingredienti, perchè spesso le panne vegetali sono addizionate a proteine del latte. Quindi leggete sempre bene gli ingredienti se avete problemi di allergia al latte.
Panna di soia da montare

Clicca qui per vedere la ricetta!

Senza categoria

Come si fanno gli impasti senza glutine?

Oggi in commercio ci sono moltissimi mix che possono aiutarvi nella creazione di pane, pizza , focacce e molto altro..
Tuttavia non è così importante quale farina utilizzare, la cosa importante è saper gestire un impasto, senza dipendere troppo da una ricetta.

Non sarebbe bellissimo poter utilizzare le farine che volete, nella quantità che sapete sarà corretta per ottenere ogni volta qualcosa di buono?
La mia filosofia è un po’ questa. Parto da farine senza glutine, le unisco e creo. Non sempre ottengo risultati soddisfacenti, ma è proprio questo che mi permette di capire dove ho sbagliato e riprovare per ottenere ciò che volevo.

Le ricette che vi propongo sono sempre il frutto di almeno due tentativi, perchè a volte anche se mi riesce bene subito, non è detto che la cosa si ripeta.
Tuttavia mi rendo conto che può essere frustrante non ottenere quello che avevamo previsto e soprattutto direi che non possiamo permetterci di buttare una farina che ci è costata molto più di quella normale.

Insomma, quel che ci tengo a dirvi è che comunque anche se trovate qui le mie ricette che funzionano, nulla vi vieta di provare a sostituire qualche farina proposta con un altra, facendo i vostri esperimenti. Cambieranno alcune variabili, magari come il quantitativo di acqua ,la lievitazione o anche la cottura.

Se la pensate come me, e volete liberarvi dallo “schiavismo della ricetta”, qui sotto vi elenco alcuni consigli che troverete nella pagina del sito che ho chiamato “PRIMA”.
Se non siete amanti delle ricette “passo passo” e volete ottenere una certa indipendenza, occorre tenere conto di certe variabili che vi aiuteranno a “fare l’occhio sull’impasto”.
Clicca il link qui sotto per vedere la pagina!

LA GESTIONE DEGLI IMPASTI SENZA GLUTINE

Per ringraziarvi della vostra pazienza vi metto qui sotto anche una ricetta di una focaccia realizzata con farina di miglio, veramente fragrante e buona anche il giorno dopo! Clicca sulla foto per vederla!

focacciaaaa

Senza categoria

La torta con la panna senza latte?

Le torte soffici, farcite di creme gustose, aromatizzate, deliziose, coperte di panna.. Un sogno irraggiungibile per chi ha problemi con il latte? Assolutamente no! Da oggi sul mercato troviamo anche prodotti a base di soia che possono essere utilizzati come valide alternative per creare quei dolci tanto buoni che pensavamo di non poter più mangiare.

Per chi ha problemi con le proteine del latte esiste infatti la panna di soia, che può essere utilizzata e montata come la panna classica; esiste il latte di soia o di riso, validi sostituti del latte nella creazione di creme. Insomma, basta cercare le alternative e provare!

Fate sempre attenzione a ciò che viene riportato in etichetta, perchè ci sono molte panne vegetali che in realtà sono addizionate a proteine del latte. Io per non sbagliare ho trovato alcuni prodotti , disponibili ormai in tutti i supermercati, che sono totalmente a base vegetale. I link qui sotto riportano ai siti dei prodotti che normalmente utilizzo.

PANNA VEGETALE SENZA PROTEINE DEL LATTE
LATTE DI SOIA
LATTE DI RISO

Naturalmente potete utilizzare le marche che più desiderate, la qualità di un prodotto dipende anche dal gusto personale. Ormai in commercio ce ne sono davvero di tante marche, provateli e scegliete quello che vi si addice di più!

A questo punto non mi resta che proporvi una ricetta tutta senza glutine e senza proteine del latte! Una torta soffice al cioccolato gustosissima, farcita con confettura di pere, crema al cioccolato, aromatizzata all’amaretto e tutta ricoperta di panna! Clicca sulla foto per vedere la ricetta!

tortatop

Senza categoria

Ancora la pizza senza il formaggio? Ora non più!

Oggi se avete problemi con il lattosio esistono molti prodotti che possono essere utilizzati al posto dei normali latticini. Esistono infatti mozzarelle, stracchini, philadelphia.. Ormai sembra essersi assottigliata notevolmente quella linea che separa i classici prodotti caseari da quelli creati per chi ha problemi a digerire il latte.

Ma per chi ha problemi con le proteine del latte come può fare a mangiare una pizza con la mozzarella senza avere problemi?
Ci sono dei prodotti realizzati a base di soia o a base di riso, che non contengono assolutamente lattosio , nè proteine del latte, che possono essere tranquillamente utilizzati per creare una fantastica pizza!

Avendo questo tipo di problema anche io, li ho provati un po’ tutti e sono davvero ottimi!
Certo, i prezzi non sono proprio convenienti, ma per una buona pizza ogni tanto è un compromesso al quale si può anche cedere.
Qui sotto vi elenco alcuni prodotti che sono davvero ottimi da mettere sulla pizza al posto del formaggio. Li potete trovare nei grandi supermercati, o a volte anche nei negozi più piccoli. Non sono più così introvabili , visto il crescente numero di richiesta sul mercato di questi prodotti.

FORMAGGIO DI RISO
FORMAGGIO DI SOIA

A questo punto non mi resta che proporvi la mia ultima ricetta di una gustosissima pizza senza glutine e senza l’utilizzo di proteine del latte! Pizza al tonno e cipolla , davvero buonissima!Clicca sulla foto per vedere la ricetta!

pizza5

Senza categoria

Ricette per le feste senza glutine e senza latte!

Idee per Natale? Il solito problema del trovare qualcosa di buono per festeggiare che rispecchi tutte le vostre esigenze, vi affligge?
Qui di seguito vi propongo alcune ricette che potete realizzare senza troppe difficoltà, per ottenere risultati sperati da tempo!

Il panettone, il re del Natale!
Il pandoro, un classico delicato!

feste
Il panettone gastronomico, da farcire come più vi piace!
Gli anolini, quasi un obbligo per le feste dalle mie parti!

feste2

Tutto questo realizzato per voi con farine senza glutine e senza l’utilizzo di proteine del latte, con tanto amore in vero stile PastaSugar!

Se trovate difficoltà a reperire gli ingredienti che utilizzo nelle mie ricette, vi segnalo due siti dai quali io compro regolarmente e che non mi hanno mai dato problemi
www.tibiona.it
www.produzioneintegratori.it

 

Senza categoria

Farina di canapa!

canapa1

La farina di canapa viene ottenuta dai suoi semi  dopo la spremitura dell’olio.
Naturalmente priva di glutine, è ricca di acidi grassi essenziali (omega 3 e omega 6), vitamine (soprattutto la vitamina E), fibre e amminoacidi, potassio ,magnesio, ferro e zinco.
Ha proprietà antiossidanti, rafforza il sistema immunitario, combatte i problemi di stitichezza ed è utile nella prevenzione dei disturbi cardiovascolari.
Indicata per la preparazione di prodotti da forno dolci e salati ,è ideale anche per raffinare e addensare zuppe e salse.
Con il suo delicato aroma di noci dona un gusto particolare alle diverse  lavorazioni.
Risulta inoltre indicata per gli sportivi come integratore proteico.

Ecco qui alcune ricette realizzate con farina di canapa!
CROSTATA DI CANAPA E PERE 
STELLE DI CANAPA

Qui sotto il link diretto dove potete trovarla e acquistarla online
Farina di canapa

Senza categoria

LA GOMMA DI TARA..??

untitled-1

La  Tara è una leguminosa originaria dell’America latina e dell’Africa, che produce semi dai quali si ricava una farina che viene utilizzata come addensante e stabilizzante in moltissime lavorazioni, che vanno dall’impiego alimentare alla cosmesi.

Nel suo impiego non risultano effetti collaterali negativi, in quanto la farina non è ottenuta attraverso processi chimici.

La gomma di tara (E417) è un idrocolloide con caratteristiche simili alla gomma di guar, appartenente alla famiglia dei galattomannani.

tara2

In cucina ha diverse qualità non trascurabili quando parliamo di impasti:

  • La struttura della gomma di Tara risulta essere liscia e morbida
  • E’ inodore e insapore, esalta il gusto dei prodotti finiti
  • Migliora la conservazione dei prodotti
  • Ha buona stabilità nei passaggi di congelamento e scongelamento, perchè riduce la formazione di cristalli di ghiaccio nell’impasto.
  • Addizionata alla gomma di Xantano o alla Carragenina, permette di ottenere una struttura gelatinosa più morbida

E dove posso trovarla?
Potete chiedere al vostro negoziante di fiducia di negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine o naturali, in farmacia oppure direttamente a casa vostra dal link qui sotto. Un sito che mi sento di consigliare dove personalmente acquisto i miei prodotti e che non mi ha mai dato spiacevoli sorprese.Tuttavia esistono ormai molti altri siti da cui potete acquistare prodotti senza glutine.

LINK DIRETTO DA DOVE ACQUISTARE LA GOMMA DI TARA

PROVA SUBITO LA RICETTA DEI TORTELLI DI PASTA FRESCA CON RICOTTA DI SOIA E SPINACI!