TORTELLI DI RICOTTA E SPINACI

tortellispinaci

INGREDIENTI per circa 40-45 tortelli

PROCEDIMENTO

photoooo

1.Cuocete gli spinaci in umido con un goccio d’acqua per evitare che siano troppo bagnati. Quando i cubetti saranno ben sciolti pressarli in un colino in modo da far colare bene tutta l’acqua. Dovrete ottenere circa 200 gr di peso.

2.Quando saranno freddi aggiungere 200 gr di ricotta di soia, due cucchiai d’olio extravergine e un pizzico di sale. Miscelare bene con una forchetta e poi riempire una sac à poche.

pastaaaa

3.Dividete il panetto in 5 pezzi , pressateli un poco prima di passarli alla macchina per la sfoglia. Procedete passandone uno alla volta a spessore zero, poi 3 e infine a spessore 5. Ogni volta che passate la sfoglia poi dividetela a metà perchè sarà più semplice lavorarla.

4.Con la sac à poche fate dei mucchietti sulle sfoglie e poi ripiegatele, premendo leggermente prima sui bordi intorno al ripieno e poi davanti. Proseguite poi a tagliare i tortelli con una rotella.

torteliiiii

5.Disponete i tortelli su un vassoio foderato di carta forno e congelateli per circa 25 minuti , dopodichè riponeteli in sacchettini per congelare. Conservateli congelati al massimo per un mese per evitare che la pasta si indurisca per troppo tempo. Se avanzate della pasta potete utilizzarla per fare le tagliatelle.

pastaaaa3

6. Se volete cuocerli appena fatti ci metteranno 8 -10 minuti dal bollore dell’acqua con un goccio d’olio, mentre da congelati due o tre minuti in più. Mescolateli ogni tanto con un cucchiaio.

7. Potete condirli con due cucchiai di panna di soia e un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva a porzione.

Buon divertimento e ricordate che l’ingrediente essenziale è l’amore!