Torta al cioccolato e crema di banane

Torta senza glutine alla panna di soia con crema di banane

INGREDIENTI per una torta da 8 persone
– Per la base:

  • 80 gr di amido di mais
  • 40 gr di fecola di patate
  • 40 gr di cacao amaro
  • 160 gr di zucchero
  • 4 uova intere
  • 5 gr di lievito per dolci

-Per la crema:

  • 120 gr latte di soia
  • 280 gr di banane frullate
  • 75 gr di zucchero a velo
  • Due tuorli
  • 30 gr di maizena
  • Due cucchiai di rum
  • 250 ml di panna di soia da montare a parte

-Per la bagna:

  • 100 gr di rum
  • 80 gr di zucchero
  • 60 gr di acqua

-Per la decorazione:

  • 250 ml di panna di soia
  • Lettere di cioccolato
  • Fiorellini

PROCEDIMENTO:

1.Preparare la base della torta , mettendo nel contenitore della planetaria con gancio per le creme le uova e lo zucchero. Far girare a velocità massima per circa 8 minuti, fino a quando saranno ben montate.

2.Pesare le farine, il lievito, il cacao e setacciare poco alla volta nel composto, avendo cura di unire le polveri all’impasto senza smontare troppo le uova. Ungere una teglia da 24 cm con margarina, preriscaldare il forno a 170 gradi per 10 minuti. Cuocere per circa 30 minuti a forno statico, poi provare a bucare il centro della torta con uno stecchino di legno per verificarne la cottura; se sarà asciutto la torta sarà cotta. Lasciare raffreddare completamente prima di tagliare.

3.Preparare la crema alle banane frullando le banane con il latte di soia. In un pentolino a parte montare bene con un cucchiaio i due tuorli con lo zucchero a velo. Quando avrà raggiunto una consistenza spumosa aggiungere anche la maizena e montare ancora bene.

4.Scaldare in un altro pentolino le banane frullate con il latte di soia. Quando sta per bollire togliere dal fuoco e poco alla volta versare il composto nella cremina di tuorli, zucchero e maizena precedentemente preparati. Rimettere sul fuoco a fiamma debole e mescolare con una frusta fino a quando la crema si addenserà, circa 3 minuti dal bollore.

5.Versare la crema in un contenitore , aggiungere due cucchiai di rum e lasciare raffreddare completamente prima di utilizzare. Conservare la crema in frigorifero.

6.Preparate la bagna per la torta facendo sciogliere lo zucchero con l’acqua in un pentolino su fiamma bassa. Appena bolle togliere e lasciare raffreddare. Aggiungere la parte di liquore e tenere da parte.

7.Tagliare la torta in tre dischi, avendo cura di ricomporla al contrario, ovvero la parte che prima era superiore andrà messa come primo strato a formare la base della torta.

8.Montare bene metà della panna vegetale e tenere da parte. Inumidire con un pennello il primo disco della torta, poi mettere uno strato di crema di banane e poi uno di panna montata, lasciando mezzo centimetro dal bordo. Porre il secondo strato e ripetere la farcitura. Infine bagnare l’ultimo disco e ricomporre la torta. Premere leggermente per far aderire gli strati.

9.Ricoprire la torta con la panna rimasta, avendo cura di preparare una base bella liscia e modellata aiutandosi con una spatola. Riporre in frigorifero per almeno 6 ore. Dopo aver lasciato riposare la torta montare bene ancora 250 ml di panna vegetale e finire con decorazioni a piacere. Conservare in frigorifero e consumare al massimo in tre giorni.

Buon divertimento e ricordate che l’ingrediente essenziale è l’amore!