Pizza rustica prosciutto e funghi

pizza4

INGREDIENTI PER LA PASTA

  • 100 gr di fecola di patate
  • 50 gr di amido di mais
  • 50 gr di farina di riso integrale
  • 50 gr di farina di miglio
  • 10 gr di farina di canapa
  • 2 gr di guar
  • 2 gr di gomma di tara
  • 4 gr di lievito di birra
  • 10 gr di miele
  • 5 gr di sale
  • 10 gr di olio extravergine di oliva

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

  • prosciutto cotto
  • funghi champignon freschi
  • stracchino di soia (vedi qui quale ho utilizzato)
  • latte di riso o soia
  • origano, sale
  • olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

1.Mettere tutti gli ingredienti tranne il sale nel contenitore della planetaria con gancio ad uncino. Pesare circa 200 gr di acqua e aggiungerne circa la metà subito. Far girare piano e poi fino a velocità 3. Aggiungere la restante acqua poco alla volta perchè la quantità potrebbe variare a seconda delle farine utilizzate. Aggiungere anche il sale quando avrà preso consistenza. Quando l’impasto sarà morbido al tatto ma non troppo appiccicoso e liquido, sarà pronto. Indicativamente dovrà essere morbido come la parte gialla inumidita della spugnetta che si utilizza per fare i piatti.

pizza1

2.Aiutandosi con una raschietta, versare l’impasto su una spianatoia spolverando con fecola di patate. Formare una palla e mettere a lievitare in un contenitore. Se volete ottenere una lievitazione veloce potete accendere il forno elettrico a 50 gradi per 2 minuti, poi spegnere e versare dentro un bicchiere di acqua. A questo punto inserire l’impasto senza coprirlo, tenendo il forno chiuso. Oppure si può far lievitare a temperatura ambiente coprendo con pellicola il contenitore, per evitare che l’impasto si asciughi, ma occorrerà circa il doppio del tempo. L’impasto sarà lievitato quando avrà raddoppiato il suo volume. Utilizzando il forno come cella di lievitazione, sarà necessaria la metà del tempo.

3.Quando l’impasto sarà lievitato, riformare una pallina sulla spianatoia utilizzando sempre la fecola come spolvero. Foderare una teglia con carta da forno e porre al centro del foglio la palla cominciando a stenderla premendo con il palmo della mano dal centro verso l’esterno fino a formare un bel cerchio. Occorre cercare di non premere troppo i bordi , così si alzeranno meglio in cottura dando la tipica forma del bordo della pizza.

pizza2

4.Preriscaldare il forno a 200 gradi e intanto farcire la pizza con passata di pomodoro , stracchino di soia , prosciutto cotto e funghi champignon freschi tagliati a fette sottili. Si può ammorbidire e rendere più cremoso il formaggino di soia miscelando 3 cucchiai di latte di riso o soia e mescolarlo bene finchè sarà cremoso. Così facendo sarà anche più semplice da distribuire sulla pizza. Finire con origano , sale e olio. Attendere 10 minuti prima di infornare.

pizza3

5.Infornare a 200 gradi per circa 20 minuti a metà forno. La pizza sarà cotta quando il bordo sarà leggermente duro al tatto e gli ingredienti saranno ben cotti.

Buon divertimento, e ricordate che l’ingrediente essenziale è l’amore!