Baci di dama

baci5

INGREDIENTI

PER 40 META’ DI BASE BISCOTTO

  • 100 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di farina di riso
  • 100 gr di margarina solida
  • 30  gr di maizena
  • 8 gr  di xantano

PER LA CREMA

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di margarina spalmabile

PROCEDIMENTO

1.Nella planetaria con gancio a foglia unire la farina di mandorle, la margarina, la farina di riso, lo xantano e la maizena.

baci1

2.Preriscaldare il forno a 170 gradi. Togliere l’impasto dalla planetaria e impastare un po’ a mano sulla spianatoia, formando infine una palla.

baci2

3.Foderare una placca con carta forno e fare tante palline grandi come la metà di una noce. Disporre le palline sulla teglia lasciandole distanziate tra loro di almeno un centimetro e infornare per 30 minuti circa a metà forno.

4.Togliere dal forno e lasciare raffreddare evitando di toccare i biscotti ancora caldi, perché saranno molto teneri. Una volta raffreddati non tenderanno più a rompersi.

baci3

5. Sciogliere in un pentolino 100 gr di cioccolato fondente con 25 di margarina morbida, a fuoco bassissimo, per evitare di bruciare il cioccolato e non far bollire la margarina. Non appena il cioccolato si sarà sciolto, mescolare bene e farcire i biscotti.

6.Mettere circa mezzo cucchiaino di crema su una metà di biscotto e senza premere troppo unire l’altra metà. Disporre in un contenitore tutti i baci di dama vicini e riporre 10 minuti in congelatore.

7. Togliere dal contenitore e conservare a temperatura ambiente al riparo dal calore. A temperature superiori ai 25 gradi la crema potrebbe sciogliersi.

Buon divertimento, e ricordate che l’ingrediente essenziale è l’amore!